Facebook Twitter Instagram

venerdì 26 giugno 2015

[Review] LaSaponaria - 'OSoleBio Crema Solare SPF 50

Buongiorno a tutti! Oggi vi parlo della nuovissima crema solare 'OSoleBio SPF 50 de LaSaponaria!
 



Info Varie:







L'azienda dice: "Una ricetta ecobio dedicata ai più piccoli e a chi, come loro, ha una pelle sensibile e delicata. Ricca di nutrienti e sostanze funzionali, protegge con efficacia la pelle di viso e corpo. Contiene oli biologici di Jojoba, Argan e Girasole per nutrire la pelle, Vitamina E, Camomilla e Gamma Orizanolo dalle proprietà addolcenti e antiossidanti, olio di Karanja e filtri minerali naturali per proteggerla dai raggi UVA e UVB"
Senza profumo, filtri 100% minerali.

COME SI USA: Applicare sulla pelle prima dell’esposizione al sole e rinnovare l’applicazione dopo ogni bagno e più volte nell’arco della giornata. Tenere i neonati e i bambini piccoli lontani dalla luce diretta del sole. Non rimanere esposti al sole troppo a lungo ed evitare l’esposizione durante le ore più calde della giornata. Agitare prima dell’uso.

 

La sicurezza, una nostra priorità. 
Sulle formule sono stati eseguiti i seguenti test

> PATCH TEST (test dermatologico su persone volontarie)
> CHALLENGE TEST (test di autoconservabilità del prodotti)
> NICHEL TEST (su ogni lotto di produzione)
 

Sono state eseguite inoltre analisi specifiche per garantire la protezione solare

> Determinazione fattore di protezione solare SPF (principalmente protezione da UVB): applicando l'International Sun Protection Factor test method
> Test per verifica protezione dagli UVA:  ottenuto con un metodo in vitro secondo linee guida COLIPA.
> Test per verifica conformità della lunghezza d'onda critica : ottenuta applicando il metodo di prova della lunghezza d'onda critica.


Principi attivi


  • vitamina E
  • camomilla
  • jojoba

Quantità: 125 ml  

PAO: 6 mesi  

Prezzo: € 21 

Ingredienti: Aqua, Pongamia glabra seed oil, Dicaprylyl Ether, Zinc Oxide, Caprylic/capric Triglyceride, Polyglyceryl-3 Polyricinoleate, Glycerin,*Alcohol, Olea europea fruit oil, Titanium Dioxide, Oryza sativa bran oil,*Linum usitatissimum oil, Tocopherol, Alumina, Stearic acid, Pongamol, *Helianthus annuus seed oil, *Simmondsia chinensis oil, *Argania spinosa kernel oil, Hydrated Silica, *Chamomilla recutita flower extract, Oryzanol, Magnesium Stearate, Bisabolol, Magnesium Sulphate Eptahydrate 
*da agricoltura biologica

Packaging:  
Flacone con tappo a clip 

Consistenza:  
Molto liquida  

Profumo:  
Leggero, ma non riesco a descriverlo  


Reperibilità:
Sul sito dell'azienda LaSaponaria 
E sull'e-commerce BellaNaturale (vi ricordo che potete utilizzare il codice sconto NATU17 riservato alle lettrici del blog) 


Solitamente quando acquisto qualche prodotto dietro c'è sempre una scelta accurata, letture di varie recensioni e così via. Con questa ho fatto un po' un salto nel vuoto essendo una linea uscita da pochissimo le recensioni scarseggiano! Ma quest'anno oltre ad andar al mare normalmente vivendoci (ma solitamente vado sempre dopo le ore 15-16) andrò proprio in vacanza, perciò starò al mare tutto il giorno! Quindi pur amando l'ottima crema solare di Tea (recensione QUI) se già non è sufficiente per pochissime ore e tra l'altro nelle più tiepide della giornata figurarsi tutto il giorno, per pelli chiare come la mia ci vuole una protezione 50! Così ho acquistato appunto questa, che però me la immaginavo oleosa contenendo al secondo posto l'olio di Pongamia, così ho comprato anche la nuovissima (quindi anche qui un altro salto nel buio) protezione 40 solo filtri fisici di Bioearth (review a breve anche di questa crema) che avendo il titanium dioxide in terza posizione me la immaginavo più pastosa, il tutto per avere più scelta! Ma adesso torniamo alla protagonista del post! 
Premettendo che LaSaponaria è un'azienda che mi piace molto e che nelle mie scelte di acquisti se posso prediligo sempre ditte italiane! (Questa premessa la capirete in post futuri! XD) 
Detto ciò veniamo ai pregi e haimè difetti di questa crema solare.
La crema formulata per bimbi e pelle delicate, si presenta nel classico tubetto con tappo a scatto protetta da una linguetta che va strappata per essere aperta cosa positiva che da sicurezza che la crema non sia stata aperta alterando così il PAO. La prima cosa che ho notato è stato che scuotendo il tubetto la crema sbatteva parecchio ciò significa: o che i 125 ml dichiarati sono meno in realtà o più probabilmente visto la serietà dell'azienda il contenitore è più grosso della quantità in modo da far stare comoda la crema! Il più grande difetto di questo prodotto è che è liquida, veramente troppo liquida! Che se da un lato ne facilita ovviamente la fase di stesura, dall'altra sbrodola ovunque! Che se fosse una crema corpo normale e siete a casa, fate con calma e attenzione e ok, ma essendo una crema da mare oltre a colare a destra e a manca dal tubo, la sabbia ci va a nozze proprio! Sia sul tubetto che sul vostro corpo! Devo dire che lo scrub crema+sabbia lo evito volentieri! XD Inoltre è talmente liquida che addirittura a volte fuoriesce anche col tappo chiuso!
  

 

La spalmabilità non so bene perchè me l'aspettavo fantastica, non è così ma è cmq veramente buona! Sbianca veramente pochissimo e lascia la pelle leggermente brillantinata un effetto che sulle pelli abbronzate è molto bello accentuando il colorito. Io essendo bianca non amo particolarmente sbrilluccicare visto che mi sembra di essere un vampiro di Twilight così XD Ma va bè vampiri a parte, ricordiamo che le protezioni solari ecobio essendo appunto naturali contengono o il titanium dioxide e/o l'ossido di zinco per far riflettere i dannosi raggi UVA e UVB e proteggere, e che quindi vanno messi in una certa quantità per far si di raggiungere elevate protezioni. Ciò però ovviamente comporta non una facilissima stesura! Quindi su questo lato la crema solare 'OSoleBio de LaSaponaria si comporta tutto sommato molto bene! Veniamo alla parte fondamentale e cioè questa crema protegge le pelli chiare? Si! Specifico che però la mia prima esposizione è stata dopo le 15.30 (neanche per tutto il tempo, spesso sono stata sotto l'ombrellone) ma che gli scorsi anni cmq mi bruciavo sia con la Tea che con l'alta protezione di Fitocose (crema cmq ottima per le pelli adeguate!) La mia seconda e terza esposizione è stata invece a dei parchi acquatici che stranamente è dove mi sono sempre bruciata di più, forse perchè circondata da tutte le piscine ovviamente il sole mi si riflette a 360°forse per il cloro o forse perchè sto tutto il tempo in acqua e la crema ovviamente si toglie prima, insomma non saprei! Da precisare che anche qui però mi sono esposta dopo le 15. Nonostante ciò la crema LaSaponaria e le altre (si perchè sto testando varie creme di cui vi parlerò, perciò mi sono spalmata creme a zone XD) si sono comportate benissimo! Precisando anche qui che mi sono rispalmata però la crema almeno un'altra volta nell'intervallo tra le 15 e le 19. Ma questo perchè sono molto chiara e quindi chi ha la carnagione come la mia o ancora più chiara sappiamo quanto regge il nostro corpo e quando dobbiamo rispalmarci di crema! Ora veniamo ad altri 2 lati negativi invece. 

Uno è un mio personale contro perchè speravo di poter usare questa crema in viso anche in città, dal momento che vivo a Genova e spesso faccio passeggiate sul lungo mare e quindi voglio proteggermi sia dai raggi che dalle scottature. Ma purtroppo la crema è veramente troppo unta/oleosa e sulla mia pelle che è normale sembra di essermi tirata addosso una badilata di olio! Non oso neanche immaginare l'effetto che potrebbe fare su delle pelli miste/grasse. Quindi su questo lato sono rimasta delusa in quanto ci speravo di poterla usare anche come base trucco. Inoltre la volevo usare anche sul corpo, tipo le spalle che è dove mi brucio di più ma un conto è metterla per andare al mare tuffarsi in acqua e bon. Un'altra è metterla e doversi vestire da città e tenere su i vestiti con questa crema addosso, una cosa alquanto fastidiosa perchè è un tipo di crema molto pesante che si sente e i vestiti ci si appiccicano di brutto. La sensazione è molto spiacevole e dopo averla usata una volta in città ci ho rinunciato. Inoltre attenzione perchè macchia se non è assorbita completamente! Questo riguarda anche per il mare a me ha macchiato il costume (nero) ma questo mi capita sempre con qualsiasi crema solare (pure anni fa con quelle siliconiche) dopo averlo messo ammollo nella conca con il detersivo solitamente va tutto via con questa ho dovuto sfregare leggermente ma cmq è andata via lo stesso! 
L'altro lato negativo che cmq non pregiudica la qualità della crema è che da togliere è veramente difficile. Io mi lavo sempre con la spugna e al momento di farmi la doccia la spugna si bloccava proprio, un attrito pazzesco con la pelle, non saprei spiegarlo bene un po' come quando scontri 2 tipi di gomme diverse che fanno attrito proprio. Scusate se non riesco a spiegarmi meglio spero cmq di aver reso l'idea. Quindi bisogna sfregare un bel po' prima di eliminare la crema dal corpo! Detto ciò mi sembra di aver detto tutto se ho scordato qualcosa chiedete pure nei commenti! Vi lascio qualche swatch per rendervi conto della texture della crema!

Notare il leggero sbriluccicchio

In definitiva una crema che mi sento di consigliare, se avete la pelle chiara, se avete bisogno di protezioni alte, se volete una buona splamabilità, nessuna scia bianca.
Ve la sconsiglio invece se cercate una crema che possa andar bene anche in città sotto ai vestiti, se cercate una crema per il viso che faccia da base trucco! 


Ed è tutto spero di esservi stata d'aiuto! Le prossime review probabilmente si concentreranno su varie creme solari in modo da essere utile a chi è ancora indeciso/a su cosa acquistare per quest'estate!  Se avete domande sono qua! Buona giornata :*



12 commenti :

  1. Sembra una buona crema a parte il problemino delle macchie sui costumi ^_^ A me piace che il solare si senta sulla pelle quando sono in spiaggia, quindi prediligo sempre formulazioni cremose e anche un po' oleose come questa ;) Quest'anno sto provando i solari Alkemilla, ma vorrei provare anche questa linea :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema delle macchie sul costume mi è capitato praticamente con quasi qualsiasi crema solare purtroppo, poi va bè usando il costume nero si notano ancora di più XD Io invece detesto sentire creme troppo pesanti sul corpo anche in spiaggia, ma se a te invece piacciono allora questa te la consiglio! :) Se la provi poi fammi sapere che ne pensi! ;)

      Elimina
  2. Attendevo con ansia la recensione di questi solari La Saponaria! Mamma mia quanto è fluida... Credo di non aver mai visto niente di simile negli anni. La spalmabilità non sembra poi così male, diciamo che rispetto al primo ed (ancora) ultimo solare bio che ho comprato non ti lascia proprio cementificata, ecco. Il fatto che non venga via facilmente per me è un pregio, detesto tantissimo entrare in acqua e lasciare una scia bianca dietro di me ahah! Non male comunque, mi aspettavo molto peggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si guarda non penso di ricordare neanche io creme più fluide di questa XD Che solare hai provato che è così pastoso? Sono curiosa XD Cmq scie bianche uscita dall'acqua non mi è mai capitato! Anzi essendo proprio unticcia si appiccica alla pelle sembrerebbe anche abbastanza resistente all'acqua, ma io cmq mi rispalmo sempre per sicurezza! Come crema te la consiglio! Anche se più avanti farò la review di altre 2 creme che per me si beccano il primo posto in assoluto!

      Elimina
  3. Sembra una buona crema però per quest'anno ho già le cremine da usare ^_^ grazie mille della tua opinione :)

    RispondiElimina
  4. Attendevo qualche recensione su questi solari, anche se non mi ha convinto a pieno. La vedo troppo liquida per i miei gusti anche se si spalma bene...e poi se devo prendere un solare preferisco prenderne uno per usare sempre sia in spiaggia sia se devo uscire, quindi forse non fa prorpio per me! I solari che sto usando quest anno se ti può interessare sono per il corpo la phytorelax al cocco e monoi spf 30 e per il viso fitocose lipogel protezione alta, non so se le hai mai provate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti la sensazione a volte è quella, un attimo penso sia davvero buona un attimo dopo penso che non mi ha convinta XD Cmq si se cerchi qualcosa come me da usare sia in spiaggia che in città questa te la sconsiglio! Troppo pesante! Grazie per l'info, la protezione 30 per il mare per me è bassa :( La Fitocose Lipogel per il viso potrebbe interessarmi invece per usarla in città! Anche se contendo l'olio di carota mi sembra che aiuti ad abbronzare che è ciò che io invece cerco di evitare XD Hai in programma di recensirla? Come ti trovi è unta? Grazie!

      Elimina
  5. Mmm sicuramente non è una crema da portare in spiaggia se sbrodola così tanto! Non ho mai provato filtri fisici, mi spaventa un po' il fatto che lascino la patina bianca, visto che anch'io sono bianchissima :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh diciamo che se in spiaggia ci sono sassi allora ok, se c'è la sabbia un po' si appiccica XD Provali non te ne pentirai è solo questione di trovare quello giusto per sè! :) Inoltre questo non lascia la patina bianca! Poi guarda più siamo bianche e meno si vede la patina bianca su di noi ahah XD

      Elimina
  6. Ho visto altre recensioni di questa crema, proprio ora un video e mi pare che la consistenza della tua sia più liquida! Forse devi sbatterla bene in modo da unirsi meglio le parti?
    Comunque mi sa che con filtri fisici è difficile trovare una crema soddisfacente al 100%. Ormai ci ho messo una pietra sopra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo faccio sempre! Bo non saprei! No dai non arrenderti! Già questa è un'ottima crema nei prosimi giorni ne recensirò altre tra cui le mie preferite che al momento sono le migliori fin'ora provate!

      Elimina