Facebook Twitter Instagram

martedì 16 gennaio 2018

[Review] Giardino Cosmetico - Shampoo Lavaggi Frequenti


Buongiorno e bentornati sul blog, scusate la breve assenza ma l'influenza ha colpito anche me ovviamente! Oggi vi parlo dello Shampoo Lavaggi Frequenti del brand Giardino Cosmetico.





-Certificazioni:
ICEA Eco Bio Cosmesi
-L'azienda dice:
Una formula innovativa che rinforza e vitalizza la fibra del capello ad ogni lavaggio, assicurando corposità, brillantezza e pettinabilità. Deterge delicatamente grazie ad una miscela di tensioattivi di derivazione naturale. Senza siliconi. Contiene Olio di semi di Lino dell’Umbria e estratto di Avena.
-Quantità:
250ml
-PAO:
12 Mesi
-Prezzo:
€3.90
-Ingredienti (Inci):
Aqua, Cocamidopropyl Betaine, Glycerin, Disodium 2-Sulfolaurate, Sodium Methyl 2-Sulfolaurate, Sodium Lauryl Sulfoacetate, Linum Usitatissimum Seed Oil**, Avena Sativa Kernel Extract*, Cetyl Betaine, Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride, Lauryl Betaine, Citric Acid, Sodium Chloride, Parfum, Dehydroacetic Acid, Benzyl Alcohol
*materie prime bio
**principi funzionali bio
-Reperibilità:
Ipersoap   


Il packaging è un flacone cilindrico di plastica dura, con etichetta che riporta come sempre le varie info compreso la lista degli ingredienti. 


Il tappo è di quelli piatti che permette di capovolgere il flacone, è a scatto con piccolo foro ma si svita anche per poterlo diluire direttamente nel flacone quando è alla fine. Insomma uno dei tappi più furbi e comodi che si possano fare per shampoo e balsamo. 

La texture è liquida di colore ambrato con profumo molto forte e che persiste sui capelli. 


Lo shampoo ha una texture particolare o per meglio dire, a guardarla così è la classica, liquida di color ambrato, la si sente diversa quando la si massaggia coi polpastrelli sulla cute. Una texture morbida quasi setosa, molto piacevole. La pecca di questo shampoo però è che non produce molto schiuma e che è molto delicato ciò fa sì che mentre ci si lava appunto si abbia la sensazione che i capelli stiano restando sporchi facendo usare forse più shampoo di ciò di cui si ha davvero bisogno. Io per esempio uso 10ml di shampoo diluiti in 50-60 di acqua con questo shampoo vado ad usarne 20! Il che non fa bene nè al portafoglio nè alla cute usare così tanto prodotto, ma usandone 10 ho davvero la sensazione che stia lasciando i capelli sporchi. 
Tornando alla texture setosa, la si avverte anche mentre ci si sciacqua i capelli, che se da un lato è positivo dall'altro pure qui si ha l'impressione che lo shampoo si aggrappi ai capelli e quindi ci si mette di più a rimuoverlo con conseguente spreco di acqua. 
I capelli comunque una volta asciugati sono belli morbidi, lucenti e puliti. Altra cosa che personalmente non mi è piaciuta per nulla è la profumazione, veramente molto intensa che non so descrivervi e che persiste pur utilizzando un balsamo dopo! Anche una volta che i capelli sono asciutti il profumo è ancora lì e ci rimane per tutta la giornata.

Insomma uno shampoo molto particolare che di per sè non è male ma che non mi ha convinta granchè! Sicuramente va capito e interpretato e poi si sa ogni cute è diversa perciò chissà che sulla vostra non si comporti meglio! E voi l'avete provato? 



2 commenti :

  1. mamma mia, sono rimasta colpita dal tuo blog, bellissimo e completo, veramente compèlimenti. mi sono iscritta ai tuoi lettori fissi perche non volgio perdermi altri post, spero che non ti dispiaccia!!
    per quanto riguarda il prodotto, non l'ho mai provato, ma non credo che sia adatto ai miei capelli!

    https://stefaniainwondeland.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie mille per le belle parole!! Figurati, anzi mi fa molto piacere la tua iscrizione! :*

      Elimina