Facebook Twitter Instagram

venerdì 5 maggio 2017

Pulizia Del Viso Per Una Pelle Perfetta


Buongiorno ragazze! Mi sono resa conto che sul blog parlo poco di skincare e quello che ci gira attorno dedicandomi perlopiù alle singole recensioni dei prodotti. Così mi è venuta l'idea di scrivere un post su come mi prendo cura del mio viso in particolare la pulizia settimanale e tutti i passaggi che seguo. Ho raccolto anche qualche prodotto suddiviso per tipologia di pelle per dare qualche spunto! Spero vi sia utile e iniziamo!



Predendersi cura della proprio pelle è una coccola per molte piacevole e che superati i 30 inizia anche ad essere necessaria se non si vuole avere una pelle invecchiata precocemente! Non che le ragazze sotto i 30 siano escluse da questo post anzi! Ci sono io per prima! Meglio prevenire che curare no?
Ovviamente in questo post vedremo solo ed esclusivamente prodotti bio come sempre, anche perchè prendersi cura della propria pelle con prodotti che contengono siliconi, paraffine e quant'altro personalmente mi fa un attimo sorridere sperando di non offendere nessuno :D 

DETERSIONE

Il primo step è detergere il viso, di detergenti ce ne sono veramente tantissimi, l'accortezza che bisogna avere come per ogni prodotto è ovviamente di sceglierlo in base alle tipologia della propria pelle. 
Delicato con magari qualche estratto calmante e lenitivo per pelli delicate e secche o più purificante per pelli grasse e miste, occhio comunque a non esagerare con prodotti troppo purificanti perchè a lungo andare a volte si va solo a peggiorare la situazione aggredendo la pelle con prodotti troppo strong, meglio quindi preferire sempre un detergente delicato. 
  
Ecco qualche esempio di detergente specifico per pelli miste/grasse, troviamo il Gel Detergente Viso Purificante di Delidea che oltre a questo ha un'intera linea purificante tutta con ingredienti base come la Mela, il Limone e il Bambù. Come non citare anche la recente linea "Day By Day" di Bioearth un'altra linea dedicato alla cura della pelle mista/grassa, per pulire il viso troviamo la Mousse Detergente con gli ingredienti funzionali quali Tea Tree e Salvia. 




Per le pelli delicate o secche invece ecco qualche detergente specifico: primo su tutti vi cito il Detergente Cremoso della linea Fior Di Rosa (linea dedicata alle pelli secche e sensibili) di Alchimia Natura che ho provato e ho trovato fantastico vi lascio la review QUI, per le pelli mature ma anche secche Nonique viene in soccorso con la sua Crema Viso Detergente che lava e nutre allo stesso tempo, all'interno troviamo Olio d'Oliva, Burro di Karitè e Olio di Cocco.






SAUNA FACCIALE/DILATAZIONE PORI

Direte voi come dilatare i pori? Ebbene sì, li andremo a richiudere nelle fasi finali ma dilatare i pori fà si che gli step successivi penetrino meglio nella pelle. Potete usare l'apposita macchinetta "sauna facciale" o se non siete attrezzate come me va benissimo il classico metodo tradizionale, una pentola con acqua calda e via! Occhio a non bruciarvi eh! Se avete la pelle particolarmente sensibile fate attenzione perchè il vapore caldo potrebbe darvi molto fastidio perciò evitate, io anche ho la pelle molto sensibile quindi sto ad una certa distanza e giusto 2 minuti, una durata media comunque per tutte è sui 5 minuti insomma vogliamo aprire i pori non fare dei crateri XD 


SCRUB/ESFOLIAZIONE

Il terzo step è esfoliare la pelle per rimuovere le cellule morte! Anche qui abbiamo una vastissima scelta di prodotti dagli scrub più forti agli esfolianti e gommage per le pelli delicate! In ogni caso il procedimento è uguale per tutti, inumidite il viso con acqua tiepida e spalmate il prodotto sul viso con movimenti circolari insistendo un pochino di più nella zona T per le pelli grasse. Dopo un massaggio di 2-3 minuti risciacquate sempre con acqua tipieda. 


Bionova ci offre un gommage delicato indicato nel trattamento delle pelli impure a base di Aloe Vera e acqua distillata di Cetriolo. BioMarina invece ci offre uno Scrub Crema Illuminante adatto a tutti i tipi di pelle, con funzione idratante e lenitivo, all'interno troviamo cristalli di quarzo che rimuovono le cellule morte e donano luminosità alla pelle, e poi ancora olio di Mandorle Dolci, Malva e Avena.  




Infine ricordiamoci delle labbra! Anche sulle labbra è utile fare uno scrub per rimuovere le varie pellicine! Per questo ci viene in aiuto Biofficina Toscana con il suo famoso Scrub Labbra in due varianti Agrumato o Goloso.


Se non avete a dispozione degli scrub per il viso già pronti potete crearli, è forse uno dei cosmetici che si possono fare più facilmente! Ingradiente base solitamente è lo zucchero che abbiamo tutte in casa, e poi possiamo inserire quello che più preferiamo il miele che addolcisce, un qualunque olio dal Jojoba più leggero per pelli grasse a uno più nutriente come Argan o anche Oliva per pellis ecche e mature. Oppure possiamo usare un po' di limone per un azione più puruficante! Insomma scegliete ciò che è meglio per voi.


MASCHERA

La quarta fase prevede la maschera, maschere purificanti per pelli grasse, maschere lenitive per pelli sensibile, maschere nutrienti per pelli secche, maschere antiage per pelli mature insomma ne esistono tantissime! Scegliete quella che fa per voi, ma vi dò un suggerimento che sto sperimentando ormai da qualche tempo con cui mi sto trovando molto bene. Il nostro viso a parte chi ha la fortuna di averlo tutto di una tipologia è diviso bene o male a zone! Io per esempio pur avendo la pelle in generale secca le guance lo sono di più insieme al contorno occhi mentre fronte e naso sono normali. Per questo motivo trovo utilissimo applicare la maschera a zone! Ultimamente ne utilizzo una più nutriente o antiage su guance meglio prevenire :D e alterno a volte con una leggermente più purificante sul naso per esempio. Mi trovo veramente bene con questo metodo! Ad ogni modo dopo aver tenuto su la o le maschere da un minimo di 5 minuti ad un massimo solitamente di 15 dipende dalla maschera, le indicazioni le trovate sempre riportate sul prodotto, procedete a rimuoverla stavolta con acqua fresca così pian piano andiamo a richiudere i pori!


Di maschere ce ne sono tante come non citare Alkemilla con le sue tre maschere, quella sebonormalizzante per pelli grasse con Neem, Melissa e Bardana, la maschera antiage con Burro di Karitè, olio di Mandorle Dolci, olio d'Oliva e Argan e infine quella per pelli sensibili con olio di Mandorle Dolci, Jojoba, Calendula e Camomilla. 



Ma anche Cattier ci offre tre maschere una purificante a base di Argilla Verde, Menta e Rosmarino, un'altra per pelli sensibili con Aloe Vera, Argilla Rosa e Burro di Karitè e infine la maschera per pelli secche con Argilla Gialla, Hamamelis e olio di Jojoba. 



Troviamo due maschere per Avril, una purificante per pelli grasse con all'interno Kaolino, Camomilla e altri ingredienti o la maschera idratante per pelli secche con Aloe Vera e Burro di Karitè. 

 

CUBETTI DI GHIACCIO

Una tecnica che sto usando da poco ma che mi sta piacendo molto è passare un cubetto di ghiaccio sul viso! Occhio a non passare direttamente il ghiaccio a contatto con la pelle che potete bruciarvi! Avvolgete un cubetto in un fazzoletto, pannetto o roba simile! Fate poi movimenti circolari su tutto il viso! Questo metodo trovo sia fantastico, ha tanti benefici, innanzitutto se avete borse sotto algi occhi aiuterà a sgonfiarle un po', l'effetto freddo richiuderà completamente i pori e infine il freddo aiuta anche a mitigare un po' le rughe rende la palle liscia e turgida e stimola la microcircolazione! Questo metodo in teoria lo si può fare anche slegato a tutta la routine di pulizia e passarlo più spesso per prevenire appunto un po' le rughette e i pori dilatati.


TONICO

Infine applichiamo un tonico e anche qui ne abbiamo per tutti i gusti lenitivi, astringenti e via dicendo applicatelo con un dischetto di cotone o una salvietta sempre di cotone, oppure mettete un po' di prodotto tra le mani e picchietatte sul viso. 


Antos Cosmesi qua spazia regalandoci ben quattro tonici! 

Addolcente per pelli normali con Fiori d'Arancio e Miele, Astrigente per pelli grasse e impure con Salvia e Rosmarino, Rassodante per pelli secche, disidratate e mature con Fiori d'Arancio, Mela e Iperico e infine Rinfrescante per pelli sensibili con acqua di Hamamelis e Rosa Centifolia, Camomilla e Ippocastano.  



Cito anche il tonico di Naturaequa perchè è un'azienda della mia città che usa solo ingredienti liguri e per quei pochi non del luogo sono tutti equosolidali, il Tonico Due Rose è un tonico normalizzante ed equilibrante con la Rosa Rugosa e la Rosa Muscosa biologiche coltivate nell'entroterra genovese e con Aloe e Basilico! Insomma un prodotto che mi ispira da provare! 


 
Ecco qui la nostra pulizia del viso è conclusa, poi ovviamente andiamo a finire il tutto applicando il nostro contorno occhi e una crema viso oppure prima un siero e poi la crema viso! 


Per questo procedimento di pulizia del viso completo ci vuole circa mezz'oretta/quaranta minuti, io vi consiglio di farlo una volta a settimana se proprio non riuscite almeno ogni due per vedere dei benefici! Tutto quello che ho scritto è frutto di esperienza personale e documentazione non sono nè un medico nè un dermatologo perciò se avete una pelle del viso più problematica meglio informarsi prima di fare certi step. 
La pulizia del viso funziona, certo se conducete una vita sregolata mangiate male, dormite poco, magari fumate pure e alla fine della pulizia del viso vi splamate tre dita di fondotinta siliconico va da sè che i risultati saranno molto scarsi.




Ed è tutto ragazze io spero che questo post diverso dal solito vi sia piaciuto e che vi sia utile! Fatemelo sapere nei commenti e ditemi invece voi come procedete con le vostre routine di pulizia! :D Buona giornata! :*



4 commenti :

  1. Ottimi consigli, si può avere una bella pelle, basta avere costanza e usare i prodotti giusti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si infatti c'è chi è già fortunato ad avere una bella pelle ma con un po' di costanza e prodotti giusti si possono ottenere grandi risultati! :D

      Elimina